12 Marzo 1863

Oggi è l’anniversario della nascita di uno dei personaggi abruzzesi più famosi e conosciuti al mondo: Gabriele d’Annunzio, scrittore, poeta, giornalista, ma anche politico, militare, aviatore. Più che ripercorrere la sua già nota biografia, proponiamo alcuni “scatti” fotografici e la citazione di un brano tratto da un suo romanzo, in esso il Vate celebra la sua amata terra d’Abruzzo.

Nella foto di copertina, scattata nel gennaio 2015 a San Vito Chietino, è riconoscibile il noto Eremo Dannunziano, anche chiamato Eremo delle Portelle, per la sua ubicazione in località Portelle di San Vito Marina: un posto incantevole tra le colline e il mare in una parte della costa abruzzese chiamata Costa dei Trabocchi. L’Eremo deve il suo nome al soggiorno che il poeta Gabriele D’Annunzio trascorse insieme a Barbara Leoni nell’estate del 1899. Su questa località e sull’incontro di d’Annunzio con Barbarella, dedicheremo un articolo prossimamente (vedi articolo: Gli amanti, il trabocco e le ginestre). Le altre foto che seguono sono state realizzate nell’agosto 2014 presso il Museo D’Annunzio, la casa dove nacque il poeta abruzzese, a Pescara in Corso Manthonè.

Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D’Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, Agosto 2014
Casa natale di Gabriele D’Annunzio, Pescara, Agosto 2014
Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D’Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D’Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa d’Annunzio – 2014
Casa natale di Gabriele D'Annunzio, Pescara, agosto 2014
Casa d’Annunzio – 2014

 

Brano tratto dal Romanzo “Il Trionfo della Morte

“Era tempo di levante. Il cielo era velato, nebuloso, quasi latteo. Una calura umida e immobile occupava l’aria. Il mare, avendo perduto ogni materialità e ogni moto, si confondeva con i vapori vaghi delle lontananze: pallidissimo, senza respiro. Una vela bianca, una sola vela bianca – questa cosa tanto rara nell’Adriatico – si levava laggiù verso le isole Diomedee, senza muoversi, indefinitamente prolungata dallo specchio dell’acqua, formando quasi il centro visibile di quel mondo inerte che pareva a grado a grado vanire”.

“Il mare aveva un colore delicato, tra l’azzurro e il verde, che a poco a poco pendeva più nel verde; ma il cielo, d’un azzurro plumbeo, nel sommo qua e là solcato di nuvole, era roseo nella curva verso Ortona. Quel bagliore si rifletteva nell’estrema linea dell’acqua, pallidamente, dando imagine di rose disciolte che vi galleggiassero. Sul fondo del mare, per gradi armoniosi, si levavano prima le due vaste querci dalla chioma cupa; e quindi i chiari olivi; e quindi i fichi dalla fronda vivace, dai rami violetti. La luna, aranciata, enorme, quasi piena, sorgeva su l’anello dell’orizzonte: simile a un globo di cristallo che lasciasse trasparire un paese chimerico figurato in basso rilievo su un disco massiccio di oro”.

Il mare da presso respirava su la spiaggia biancheggiante, ad intervalli eguali; ma si udivano nelle pause le cadenze, a mano a mano più deboli, delle onde che toccavano i punti successivamente più lontani. Forse ripercosse da una cavità sonora, giunse anche una volta il canto dei pellegrini; poi si dileguò. Verso il Vasto d’Aimone il cielo balenava frequente; e i naleni arevano vermigli nel quieto candore”.

Casa d'Annunzio - 2014
Casa d’Annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'annunzio - 2014
Casa d’annunzio – 2014
Casa d'Annunzio - 2014
Casa d’Annunzio – 2014
Casa d'Annunzio - 2014
Casa d’Annunzio – 2014
Casa d'Annunzio - 2014
Casa d’Annunzio – 2014  

Copyright –All rights reserved– Non è consentito nessun uso delle foto presenti in questo articolo senza autorizzazione – Pictures: no use is permitted without authorization.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...