Autunno abruzzese

Settembre, andiamo. È tempo di migrare. Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori lascian gli stazzi e vanno verso il mare: scendono all’Adriatico selvaggio che verde è come i pascoli dei monti (…) E vanno pel tratturo antico al piano, quasi per un erbal fiume silente su le vestigia degli antichi padri. O voce di colui che…

Trabocchi, ginestre e…amanti.

– For the English version, please refer to the end of this page – 25 Marzo. San Vito è la mia Mecca, la mia città santa a cui vanno le più alte aspirazioni dell’essere. (1) In uno dei tratti marini più suggestivi della costa abruzzese, due giovani amanti trovarono un rifugio solitario dove trascorsero il loro…

Mare Abruzzese

Quando i miei pensieri sono ansiosi, inquieti e cattivi, vado in riva al mare, e il mare li annega e li manda via con i suoi grandi suoni larghi, li purifica con il suo rumore, e impone un ritmo su tutto ciò che in me è disorientato e confuso. (Rainer Maria Rilke) In questo articolo fotografico…

12 Marzo 1863

Oggi è l’anniversario della nascita di uno dei personaggi abruzzesi più famosi e conosciuti al mondo: Gabriele d’Annunzio, scrittore, poeta, giornalista, ma anche politico, militare, aviatore. Più che ripercorrere la sua già nota biografia, proponiamo alcuni “scatti” fotografici e la citazione di un brano tratto da un suo romanzo, in esso il Vate celebra la sua amata…