Celano, tra storia e leggenda.

“Ricorderò sempre con particolare piacere ogni momento delle giornate passate a Celano: i mattini sui freschi prati ai piedi del paese, vagando agli alti pioppi sparsi tra le vigne, fino a che il sole si affacciava dall’alta rupe e obbligava a cercare riparo in luoghi più nascosti; le calme serate, così piene di simpatici avvenimenti;…

Le antiche Ceramiche di Castelli, il Museo Acerbo di Loreto Aprutino.

La foto di apertura ritrae un prezioso mattone maiolicato proveniente da un antico soffitto decorato con maioliche datate alla prima metà del Cinquecento (1525-1535), che un tempo abbelliva la volta di una piccola chiesa campestre (cona) nei pressi di Castelli (Te), chiesa poi dedicata a San Donato. Circa un secolo dopo, in occasione dell’ampliamento della…

Il Raffaello rubato

– For the English version, please refer to the end of this page – “Tanto ardo, che ne mar ne fiumi spegner potrian quel foco; ma non mi spiace, perché il mio ardor tanto di ben mi fece, che ardendo ogni ora più d’arder me consumi.” – Raffaello (1) Raffaello, autoritratto con Giovanni Battista Branconio…

Miglianico, d’Annunzio, Michetti e San Pantaleone.

– For the English version, please refer to the end of this page – In copertina: “Il Voto” – Francesco Paolo Michetti, 1883 – Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna – Foto Leo De Rocco Allora le campane finalmente squillarono. Come i bronzi stavano a poca altezza, il fremito cupo del rintocco sfiorò tutte le teste;…

A casa di Gabriele d’Annunzio, senza dimenticare Flaiano.

Nella Pescara di oggi, rutilante di aggressività moderna, via Manthonè è una bacheca, uno scrigno scheggiato, uno stipo che custodisce l’aroma quasi affatto smarrito di una città che certo conobbe pigre e borghesi dolcezze. Giorgio Manganelli, 1987 (1) Pescara – Museo casa natale Gabriele d’Annunzio – Foto Leo De Rocco 12 marzo, oggi è l’anniversario…