Il Raffaello rubato

 – For the English version, please refer to the end of this page –  Tanto ardo, che ne mar ne fiumi spegner potrian quel foco; ma non mi spiace, perché il mio ardor tanto di ben mi fece, che ardendo ogni ora più d’arder me consumi. (1) Gli Aquilani conoscono bene la storia della tela che Raffaello…

Il Giardino incantato

In mezzo all’erba, sotto gli alberi, nei vasi grigi delle nicchie, si scorgevano pennellate bianche, d’oro, di porpora; sopra la sua testa gli alberi erano rosa e bianchi, e ovunque si udivano battiti d’ali, suoni flautati, ronzii, dolci profumi.* *(brano tratto da Il Giardino Segreto, di Frances Hodgson Burnett – 1910) La nostra ricerca del “bello” in…

Il Barocco abruzzese

Addì 25 di marzo 1613 giorno di lunedi…la Santissima sempre Vergine Maria apparse con veste bianca stellata a Domenico del Biondo della Terra di Petranico nella contrada della Croce andando vedendo il suo seminato…* *(scritta sopra il portale di ingresso di Santa Maria della Croce in Pietranico) Pietranico e Alanno, due piccoli borghi nascosti tra le colline preappenniniche…

La Corsa degli Zingari

– For the English version, please refer to the end of this page – Laudamus veteres, sed nostri utemur annis. (Elogiamo i tempi antichi, ma sappiamoci muovere nei nostri) Ovidio Il Luogo In terra d’Abruzzo le bellezze naturali vivono in simbiosi con la storia e le tradizioni popolari. Pacentro è un suggestivo paese posizionato ai piedi del…

Trabocchi, ginestre e…amanti.

– For the English version, please refer to the end of this page – 25 Marzo. San Vito è la mia Mecca, la mia città santa a cui vanno le più alte aspirazioni dell’essere. (1) In uno dei tratti marini più suggestivi della costa abruzzese, due giovani amanti trovarono un rifugio solitario dove trascorsero il loro…

Il gioiello del Velino

“INGENII CERTUS VARII MULTIQUE ROBERTUS HIC LEVIGARUM NICODEMUS ATQUE DOLARM…ANNUS MILLENUS VENTENUS QUINQUIE DENUS CUM FUIT HOC FACTUM FLUXIT…VI MENSE OCTOBER” (1) Traduzione: Roberto, dotato di grande e versatile ingegno e Nicodemo, abbozzarono e rifinirono questo lavoro nell’anno mille centocinquanta. Quando questa opera fu compiuta correva il sei ottobre.  La meravigliosa terra d’Abruzzo spesso nasconde veri…

D’Annunzio, Michetti e San Pantaleone.

– For the English version, please refer to the end of this page –   Allora le campane finalmente squillarono. Come i bronzi stavano a poca altezza, il fremito cupo del rintocco sfiorò tutte le teste; e una specie di ululato continuo si propagava nell′aria, tra un colpo e l′altro. ‟San Pantaleone ! San Pantaleone…

Il Genio Abruzzese

– For the English version, please refer to the end of this page – In una piccola chiesa tra le montagne dell’aquilano, sul finire del Quattrocento, un giovane artista abruzzese arricchì la storia dell’arte con uno spettacolare teatro di affreschi rinascimentali, miracolosamente arrivati sino a noi dopo secoli; tra guerre, saccheggi e terremoti. Appena entrati…

Maghi e Guerrieri

Attraversando l’Altopiano di Navelli, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il nostro sguardo è rapito da un borgo medievale arroccato su una altura. Circondato da vigneti e campi di grano, il paese di Capestrano è conosciuto per aver dato il nome all’opera più monumentale dell’arte Italica: una misteriosa statua in marmo…

L’Abruzzo di Henri Cartier-Bresson

– For the English version, please refer to the end of this page – « Le fotografie possono raggiungere l’eternità attraverso il momento » Scanno ha sempre attratto grandi nomi della fotografia mondiale perché racchiude in sé l’essenza della bellezza abruzzese: quel connubio tra le bellezze naturali e il fascino delle antiche tradizioni che rende…

L’oro di Navelli

Perdersi tra i silenziosi vicoli di Navelli è una esperienza unica, è come fare un viaggio a ritroso nel tempo. L’antico borgo appare incantato in un labirinto di pietre; tra stradine, case medievali, palazzi patrizi, archi e portali. I misteriosi e deserti viottoli improvvisamente aprono su panoramiche, assolate e ventose terrazze che si affacciano silenziose…

L’allievo di Benvenuto Cellini e la sposa bambina

Quando il povero dona al ricco, il diavol se ne ride (1) Tagliacozzo è un dedalo di viuzze che si arrampicano sulla montagna abruzzese come in una ragnatela e regalano al visitatore scorci e panorami meravigliosi. Oltre al fascino paesaggistico, tipico dei borghi montani abruzzesi, Tagliacozzo è una località ricca di storia e cultura: antica capitale…