La notte dei Faugni

Quest’ordine del mondo, che è lo stesso per tutti, non lo fece né uno degli dei, né uno degli uomini, ma è sempre stato ed è e sarà fuoco vivo in eterno, che al tempo dovuto si accende e al tempo dovuto si spegne. (1) Da tempo immemorabile ad Atri, gran bella cittadina tra le…

Atri, tra Adriano e Andrea De Litio.

Chi ama il bello, finisce per trovarne ovunque. Come un filone d’oro che scorre. (1) Al viaggiatore più attento difficilmente passa inosservato il busto di Adriano, collocato in una piccola nicchia posta all’ingresso di Atri, città d’arte tra le più belle d’Abruzzo. La famiglia di Publius Aelius Traianus Hadrianus, uno dei più famosi imperatori romani,…

Il mare pietrificato

Rimasi quasi accecato dall’improvviso biancore abbagliante. Sotto di me c’era il burrone; davanti, senza che nulla si frapponesse allo sguardo, l’infinita distesa delle argille aride, senza un segno di vita umana, ondulanti nel sole a perdita d’occhio, fin dove, lontanissime, parevano sciogliersi nel cielo bianco (…) Mi pareva di essere sul tetto del mondo, o…

Mare Nostre – La canzone popolare abruzzese

Mare Nostre è il titolo di una canzone dialettale abruzzese di ispirazione popolare. Scritta dal poeta e saggista Luigi Illuminati (Atri, 1881-1962), e musicata da Antonio Di Jorio (Atessa, 1890 – Rimini, 1981); questa canzone popolare esprime la nostalgia, la lontananza, la malinconia. Sono temi ricorrenti nella canzone popolare mediterranea, in particolare in quella portoghese, con…