Celano, tra storia e leggenda.

“Ricorderò sempre con particolare piacere ogni momento delle giornate passate a Celano: i mattini sui freschi prati ai piedi del paese, vagando agli alti pioppi sparsi tra le vigne, fino a che il sole si affacciava dall’alta rupe e obbligava a cercare riparo in luoghi più nascosti; le calme serate, così piene di simpatici avvenimenti;…

Atri, la Notte dei Faugni.

In copertina: Atri, la Notte dei Faugni – Foto Leo De Rocco Quest’ordine del mondo, che è lo stesso per tutti, non lo fece né uno degli dei, né uno degli uomini, ma è sempre stato ed è e sarà fuoco vivo in eterno, che al tempo dovuto si accende e al tempo dovuto si…

Atri, tra Adriano e Andrea De Litio.

Chi ama il bello, finisce per trovarne ovunque. Come un filone d’oro che scorre – Marguerite Yourcenar I turisti che visitano Atri non fanno molto caso ad un busto che ritrae l’imperatore Adriano collocato in una piccola nicchia posta all’ingresso di questa città d’arte, tra le più belle d’Abruzzo. Eppure per ragioni storiche, e forse…

Barocco abruzzese. Tra le colline di Alanno e Pietranico.

Foto copertina: Oratorio Santa Maria delle Grazie, dettaglio – Alanno – foto Leo De Rocco Alanno e Pietranico, due paesi tra le colline del pescarese immersi nel verde, circondati da vigneti e uliveti che si perdono tra le boscose valli a ridosso della Majella e del Gran Sasso; oggi viaggeremo tra queste colline per visitare…

I San Sebastiano abruzzesi

Ho visto un angelo nel marmo ed ho scolpito fino a liberarlo. Michelangelo (1) In copertina: San Sebastiano, due statue lignee policrome di Silvestro dell’Aquila, 1478 e Saturnino Gatti, 1517 – Museo Nazionale d’Arte Sacra della Marsica presso il Castello di Celano – Foto Leo De Rocco Foto sotto: le due statue al Museo Nazionale…