Autunno abruzzese

Trabocco del Turchino - San Vito Chietino, settebre 2015
Trabocco del Turchino – San Vito Chietino, settembre 2015

Settembre, andiamo. È tempo di migrare. Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori lascian gli stazzi e vanno verso il mare: scendono all’Adriatico selvaggio che verde è come i pascoli dei monti (…) E vanno pel tratturo antico al piano, quasi per un erbal fiume silente su le vestigia degli antichi padri. O voce di colui che primamente conosce il tremolar della marina! (1)

F.P.Michetti, La pastorella 1887 - Galleria d'Arte Moderna Roma
Francesco Paolo Michetti, La pastorella, 1887 – Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma

Gabriele d’Annunzio celebrava così l’arrivo dell’autunno in Abruzzo. I Pastori è una delle sue composizioni poetiche più conosciute. Il Vate descrive l’antico rito abruzzese della Transumanza: la migrazione autunnale dei pastori e delle greggi dai verdi pascoli del Gran Sasso e della Majella verso il Mare Adriatico e da qui ancora verso il Molise e le pianure della Puglia. Il poeta abruzzese nel celebrare il fascino di quel rito ancestrale, descrive un Abruzzo arcaico, malinconico, nostalgico, a tratti romantico, caratteri tipici della stagione autunnale.

L’autunno è una delle stagioni preferite dagli appassionati di fotografia. Le brillanti e cangianti tonalità del giallo, del rosso e le mille sfumature del verde si combinano con una luce ambrata che regala, con i sui giochi in chiaroscuro, immagini suggestive, ricche di poesia. L’Abruzzo è uno dei palcoscenici fotografici più belli d’Italia perché conserva un ecosistema unico e di altissimo valore naturalistico: dal mare alla montagna, dalle colline alle campagne, ai laghi, ai fiumi. Un territorio, quello abruzzese, che rappresenta il cuore verde d’Europa e vanta il primato europeo di aree naturalistiche con le sue numerose riserve, oasi, superfici protette, parchi regionali e nazionali. Un patrimonio talmente prezioso che andrebbe maggiormente valorizzato e tutelato.

Altopiano delle Cinquemiglia - ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia – ottobre 2015

Impossibile rappresentare in un solo articolo fotografico tutte le bellezze naturali che l’Abruzzo offre con il suo abito autunnale, ma la galleria fotografica che segue cercherà comunque di garantire quelle impressioni di occhio e di cuore, che è il leitmotiv del nostro blog.

Copyright – All rights reserved – Non è consentito nessun uso del testo e delle foto presenti in questo articolo senza autorizzazione scritta – Pictures, it is forbidden to use any part of this article without specific authorisation – Foto: Capestrano, Navelli, Sorgenti Tirino, Altopiano delle Cinquemiglia, Pescocostanzo, Bosco di Sant’Antonio: ottobre 2015; San Vito Chietino: settembre 2015; foto copertina: sorgenti del fiume Tirino, Capestrano, ottobre 2015 – Note: 1) Brano tratto da Alcyone, di Grabriele d’Annunzio, Mondadori, 2014 – Autore/Blogger: Leo De Rocco, leo.derocco@virgilio.it

Galleria Fotografica

ottobre 31
Sorgenti fiume Tirino – Capestrano, ottobre 2015
Capestrano - ottobre 2015
Capestrano – ottobre 2015
Capestrano - ottobre 2015
Capestrano – ottobre 2015
Sorgenti fiume Tirino - Capestrano, ottobre 2015
Sorgenti fiume Tirino – Capestrano, ottobre 2015
Capestrano, ottobre 2015
Capestrano, ottobre 2015
Tra Capestrano e Navelli - ottobre 2015
Tra Capestrano e Navelli – ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia - Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia – Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia - Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia – Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia - Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia – Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia - Ottobre 2015
Altopiano delle Cinquemiglia – Ottobre 2015
Pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
Pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
Pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
Pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
Pescocostanzo - ottobre 2015
Pescocostanzo – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - Pescocostanzo, ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – Pescocostanzo, ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant'Antonio - ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015
Bosco di Sant’Antonio – ottobre 2015

Copyright – All rights reserved – Non è consentito nessun uso del testo e delle foto presenti in questo articolo senza autorizzazione scritta – Pictures, it is forbidden to use any part of this article without specific authorisation – Foto: Capestrano, Navelli, Sorgenti Tirino, Altopiano delle Cinquemiglia, Pescocostanzo, Bosco di Sant’Antonio: ottobre 2015; San Vito Chietino: settembre 2015; foto copertina: sorgenti del fiume Tirino, Capestrano, ottobre 2015 – Note: 1) Brano tratto da Alcyone, di Grabriele d’Annunzio, Mondadori, 2014 – Autore/Blogger: Leo Derocco, leo.derocco@virgilio.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...